I progetti del FabLab di Bracciano: Ortagono

 

Ortagono1

Nome progetto: Ortagono, la mini serra ottagonale

Provenienza: Bracciano, Roma

Settore: 3D printing, Artigianato, Cibo e Agricoltura

Descrizione:

Il progetto nasce dall’esigenza di fondere orto e design. Il risultato è una mini serra autonoma modulare, che funziona sia singolarmente sia combinata con altri moduli serra. Un sistema semplice ed elegante per tutti gli appassionati di giardinaggio e per chi vuole realizzare un orto pratico ed efficiente in spazi ridotti. Adatto a chi vive in città e/o possiede solo un balcone ma non vuole privarsi del piacere di produrre da se piccole piante e frutti.

Al nostro primo prototipo è stato dato il nome di Ortagono ed è stato studiato per rispettare una serie di paramentri:

  • realizzato interamente in legno e plexiglass (che sarà sostituito daplastica riciclata)
  • dotato di un sistema di irrigazione incorporato a goccia, così da assicurare un continuo afflusso d’acqua alla pianta
  • in grado di contenere una pianta di piccole dimensioni, bisognosa di umidità, calore e acqua, ma in piccoli spazi

Le piante idonee sono le piccole da frutto, le erbe officinali ed aromatiche o germogli. L’opera è facilmente riproducibile, e modulare, in quanto più moduli tra di loro, a incastro, creano diverse simpatiche combinazioni a seconda del gusto. Oppure per chi lo desidera la mini serra può essere appesa e sistemata in altezza.

Nella versione finale del progetto è previsto anche un sistema di gestione remoto delle serre (Arduino) e un sistema di riciclo dell’acqua collegato tra tutti i moduli impiegati.

Il prototipo è stato creato in laboratorio in poco tempo grazie alla stampante 3D ed al laser cut.

La struttura è stata elaborata interamente al pc e poi realizzata in legno.

La copertura trasparente invece in plexiglass, mentre il piccolo serbatoio dell’acqua ad incastro, realizzato sempre al computer, è stato stampato in 3D. L’opera è facilmente riproducibile e facilmente montabile, in quanto si tratta di possedere i disegni per poi far tagliare i materiali dalla macchina e costruire da se la mini serra.

E’ stata scelta una forma esteticamente d’impatto che potesse conciliare tutte le esigenze della serra e dell’oggetto di design.

Misure: 27 x 27 x 27 cm, peso: 1,5 kg

Fablab: Bracciano

Tutor: Mariani Davide, Mauro Jannone

Team – Referente: Forconi Morgana Angélique, Mesiano Andrea

Mail: morganeangelique.art@gmail.com

 

 

 

Posted by Rita Minelli / Posted on 27 Set
  • Post Comments 0

    Drop us a line